POZZONOVO-CASTELBALDO MASI 1-1

Un pareggio che lascia l’amaro in bocca al Castelbaldo Masi che si è fatto raggiungere in zona Cesarini dal Pozzonovo dopo che aveva sfiorato il raddoppio ma che dalla mezz’ora del secondo tempo era rimasto in 10 per l’espulsione per doppia ammonizione comminata al giovane Guglielmetti.

Il Castelbaldo Masi alla prima occasione va in vantaggio al 16’ con Rej Volpato che ottimamente servito da Falchetto,spalle alla porta si gira e insacca all’incrocio battendo Lorello.

Il Pozzonovo si fa vivo dalle parti di Bala solo su calci di punizione .

Il secondo tempo si apre con il Castelbaldo Masi in avanti . Al 50’ si rende pericoloso con il colpo di testa di Marcolini su corner con il pallone che esce di poco. Ghiotta occasione al 61’ con Guglielmetti che imbeccato da Gnesato si presenta a tu per tu con Lorello e calcia fuori di pochissimo.
Tra il 72’ e il 75’ il giovane Guglielmetti si fa ammonire 2 volte per falli di gioco e lascia la squadra in 10. Il Pozzonovo prende fiducia e con Tamponi all’83’ riesce ad acciuffare il pareggio in un’azione prolungata in area con deviazione di Marcolini su cui nulla può il portiere Bala.

L’ultima occasione per il Castelbaldo Masi all’86’ su punizione di Marcolini dal limite,il portiere Lorello  respinge,arriva Scariolo che da pochi passi calcia a botta sicura ma un difensore interviene e miracolosamente devia .

Al 95’ il direttore di gara sancisce la fine della gara con un pareggio che accontenta di più il POZZONOVO e lascia un po’ di amaro in bocca al Castelbaldo Masi che domenica prossima affronterà la Belfiorese.

POZZONOVO-CASTELBALDO MASI 1-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su